Home > Attività sul territorio > Didattica > Incontro e visita guidata sul tema "La passione della collezione:...
06/12/2016

Incontro e visita guidata sul tema "La passione della collezione: Giovanni Barracco e la scultura antica"

Salotto di casa Barracco in via del Corso
Tipologia: Iniziativa didattica

Giovanni Barracco, di nobile famiglia calabrese, fu eletto come deputato nel primo parlamento italiano nel 1860, e continuò la sua attività politica in parlamento per più di 50 anni. Insieme a questo impegno coltivò per tutta la vita la sua passione collezionistica, raccogliendo più di 400 opere di scultura antica, dall’arte egizia ed assira fino all’arte medievale. Alla fine della sua vita donò la sua collezione e l’edificio che aveva costruito per accoglierla al Comune di Roma.

Maddalena Cima, archeologa, funzionario responsabile del Museo Barracco. Ha pubblicato lavori sulla scultura antica, sulla topografia di Roma antica e sul collezionismo.
N.B.: la visita guidata al museo si sviulppa su tre piani, senza ascensore.

Informazioni

Orario

Martedì 6 dicembre 2016
ore 15.00
durata: circa 90 minuti
N.B: Le date degli appuntamenti potrebbero subire variazioni che saranno indicate sulle pagine web della Sovrintendenza e del Sistema Musei Civici e comunicate tramite e-mail.

Biglietto iniziativa

Tutti gli incontri sono gratuiti

Informazioni e prenotazioni

Prenotazione obbligatoria: max 25 persone
È previsto il rilascio dell’attestato di formazione

Per prenotazioni telefonare al numero 060608 (tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 21.00)

__________________________________

CREDITI FORMATIVI:
- LA SAPIENZA Università di Roma
La partecipazione a cinque incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di:
Studi storico-artistici (triennale); Storia dell’arte (magistrale); Storia, Antropologia, Religioni (triennale); Scienze storiche (Età moderna-Età contemporanea / magistrale),
al riconoscimento di due crediti formativi universitari.
- Università degli studi ROMA TRE
La partecipazione a sei incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Scienze dell’Architettura (triennale); Architettura-Progettazione architettonica (magistrale);
Architettura-Progettazione urbana (magistrale); Architettura-Restauro (magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari. 

- ACCADEMIA DI BELLE ARTI
La partecipazione ad otto incontri, attestata, dà diritto agli studenti al riconoscimento di due crediti formativi.

Prenotazione obbligatoria

Organizzazione

Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali
Il programma è realizzato in collaborazione con: Dipartimento Cultura - Archivio Storico Capitolino; Istituzione Biblioteche di Roma; Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea; Istituto Luce Cinecittà s.r.l.; Sapienza Università di Roma - Dipartimento di Storia, Culture, Religioni; Sapienza Università di Roma - Dipartimento di Storia dell'arte e spettacolo; Università degli Studi Roma Tre - Dipartimento di Architettura; Accademia di Belle Arti; Società Italiana delle Storiche.
Progetto a cura di Nicoletta Cardano.
#educaRoma

Attività correlate