Home > Attività sul territorio > Didattica > Incontro sul tema "La città delle donne: fonti e narrazioni....
17/04/2018

Incontro sul tema "La città delle donne: fonti e narrazioni. Vicende di sangue e di onore nella Roma delle cronache italiane di Stendhal"

Scipione Pulzone (1550-1598), Vittoria Accoramboni
Tipologia: Iniziativa didattica

Luogo: Fondazione Primoli - via Giuseppe Zanardelli, 1

Incontro per docenti e studenti universitari a cura di Simona Feci

Hashtag: #educaroma

Nelle Cronache romane che Stendhal pubblicò nel corso degli anni Trenta dell'Ottocento, fonte di ispirazione sono i diversi delitti celebri del Cinquecento al centro dei quali campeggiano alcune donne. Lo scrittore restituì quelle vicende usando resoconti  e cronache che all'epoca:  con la sua fedeltà a quegli antichi testi, Stendhal ha contribuito alla memoria di quei fatti che  al momento  ebbero una straordinaria notorietà in Italia e all'estero. In anni recenti gli studi di alcune storiche hanno messo in luce sia l'operazione che lo scrittore condusse sulla fonte cinque-secentesca, sia la distorsione interpretativa che egli compì, alimentando il mito della Roma e dell’Italia tardo rinascimentale e quello del temperamento “italiano”.
Simona Feci, attuale presidente della Società Italiana delle Storiche, insegna Storia del diritto medievale e moderno all'Università di Palermo. Studiosa dell'età moderna, ha dedicato le sue ricerche alla storia delle donne e della famiglia, con particolare attenzione alla dimensione patrimoniale, e alla storia della giustizia e delle magistrature a Roma e nello Stato pontificio.

Informazioni

Orario

Martedì 17 aprile 2018
ore 16.00

durata: 90 minuti

Le date degli appuntamenti potrebbero subire variazioni che saranno indicate sulle pagine web della Sovrintendenza e del Sistema Musei Civici e comunicate tramite e-mail.

Biglietto iniziativa

Incontri gratuiti con prenotazione obbligatoria.
Per prenotare telefonare al numero 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00)
Numero di persone limitato a seconda dell'incontro.

È previsto il rilascio dell’attestato di formazione.

CREDITI FORMATIVI SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA
La partecipazione a cinque incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Studi storico-artistici (triennale); Storia dell’arte (magistrale); Storia, Antropologia, Religioni (triennale); Scienze storiche (Età moderna-Età contemporanea / magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE
La partecipazione a sei incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Scienze dell’Architettura (triennale); Architettura-Progettazione architettonica (magistrale); Architettura-Progettazione urbana (magistrale); Architettura- Restauro (magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

ACCADEMIA DI BELLE ARTI
La partecipazione ad otto incontri, attestata, dà diritto agli studenti al riconoscimento di due crediti formativi.

Informazioni e prenotazioni

Tel. 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00

Prenotazione obbligatoria: max 70 persone

Organizzazione

Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

Progetto a cura di Nicoletta Cardano

Il ciclo I luoghi della scienza a Roma. Collezioni e musei è ideato e curato da Federica Favino, Dipartimento di Storia, Culture, Religioni - Sapienza Università di Roma.
Il ciclo La città delle donne: fonti e narrazioni è ideato e curato dalla Società Italiana delle Storiche.
Collaborano alla realizzazione del programma i Volontari del Servizio Civile Nazionale, progetto della Sovrintendenza Capitolina “Educhiamo Insieme”.
Si ringrazia la Fondazione Primoli.

Attività correlate